Che fare per smettere di fumare che bere

un ora per smettere di fumare

Patologia di internals ad alcolismo

Una cosa è certa: fumare che fare per smettere di fumare che bere male, molto male. Ma, dopo averlo accertato a qualsiasi livello sul piano scientifico, possiamo anche aggiungere una seconda certezza: smettere è difficile. Molto difficile. Per tutti gli altri, smettere di fumare invece è un percorso a ostacoli, un braccio di ferro innanzitutto con la nicotina che crea dipendenza e crisi di astinenza quando si prova a smettere.

Eppure, senza sprecare soldi con cure troppo complicate e faticose, e tantomeno con farmaci molto costosi e poco efficaci, è possibile smettere di fumare attraverso la combinazione di alcuni essenziali rimedi naturali. Ecco 10 consigli da applicare congiuntamente per arrivare al traguardo tanto atteso. Posacenere, accendini, oggetti che richiamano al fumo.

Dunque, senza oggetti ci sono meno tentazioni, meno evocazioni del passato e meno rischi di riprendere il micidiale vizio. Un genitore che smette, o comunque non fuma, è il modo migliore per convincere il figlio a fare lo stesso.

Se non ci riuscite, almeno non accendete sigarette in casa, e innanzitutto davanti ai figli. Se vostro figlio reagisce positivamente e riesce a smettere, merita un premio. Una serata a ristorante, dove avrà il piacere di riacquistare la piena percezione di odori e che fare per smettere di fumare che bere. Riempite il frigorifero e, anche in questo caso, date il buon esempio. Un buon incentivo a smettere di fumare è quello di darsi un premio finale, a tappe. Ogni giorno mettete una moneta in un salvadanaio, fino a un periodo di quattro-cinque mesi.

Smettete di associare lo smettere di sfumare alla privazione di qualcosa, ma sforzatevi di comprendere che da questa scelta potrete ottenere solo grandi benefici. Se vi va, leggete un libro su come smettere di fumare.

Le ricadute sono del tutto naturali nel faticoso percorso che porta a smettere di fumare, non dimenticate che si tratta di una dipendenza. Se necessario, rivolgetevi ad un Centro antifumo, sono quasi quelli presenti su tutto il territorio nazionale, in cui vengono forniti servizi come il counselling individuale, la terapia di gruppo e la prescrizione di prodotti sostitutivi della nicotina.

Inoltre ha un vantaggio inestimabile: prima o poi porta ad un infarto cardiaco che abbrevia la vita del fumatore tanto da risparmiargli di morire di cancro ai polmoni! Non Sprecare. Navigazione articoli Articolo precedente Precedente Il cibo non si spreca, ad Alba famiglie ricevano cibo che fare per smettere di fumare che bere negli asili e in comune.

Next Post Next Riscaldamento globale, i luoghi più a rischio nel mondo. Ti potrebbero piacere. Elimina le infiammazioni alle vie respiratorie Posted on Abbronzatura estiva, come conservarla a lungo solo attraverso i rimedi naturali Posted on Curcuma antirughe, come preparare una maschera fai da te per la pelle Posted on Creme per combattere le rughe: 5 modi per usarle bene e senza sprechi Posted on Rimedi della nonna efficaci: come curarsi con rimedi naturali e i consigli per ogni esigenza Posted on Tempo con i figli, è il doppio di 50 anni fa.

Quasi due ore al giorno per le donne: ma è un piacere? O solo un dovere? Tutti gli editoriali. I Libri di Non sprecare. Da che fare per smettere di fumare che bere perdere Half Earth: una sfida ecologica, ma innanzitutto etica per la protezione e il ripristino degli habitat naturali Posted on