Distinguere il marito dellalcolizzato

Alcol tra giovanissimi, lo sballo e le sue conseguenze - Generazioni del 11/11/2015

Trattamento di dipendenza alcolica in Biysk

La psicopax mira a rispondere a 3 domande: 1. Definire una pax 2. Classificare una pax 3. Spiegare e trattare una pax I concetti base che devono essere considerati nel definire la pax sono: Importanza del contesto per definire e comprendere la pax Il continuum tra pax e normalit: nn esistono criteri chiari che distinguere il marito dellalcolizzato il limite oltre il quale un comportamento ritenuto pax.

Il relativismo storico culturale nel definire e classificare la pax: nn esiste una definizione assoluta e universale nel definire una pax, tutto relativo al contesto storico distinguere il marito dellalcolizzato cui il comp.

Vantaggi e limiti della diagnosi: la classificazione della malattia necessaria nel definire il trattamento, per comunicare con altri distinguere il marito dellalcolizzato. I criteri fanno riferimento al concetto di affidabilit e validit. Se da un lato il fare diagnosi un aiuto anche un limite perch talvolta si tende ad iper-semplificare la complessit del comportamento umano. Il principio di causalit distinguere il marito dellalcolizzato le cause del comportamento umano distinguere il marito dellalcolizzato diverse comprendono cause precipitanti e cause predisponenti.

Nn bisogna cadere nel riduzionismo, ovvero nell' individuare una sola teoria di riferimento per spiegare le cause determinanti. Distinguere il marito dellalcolizzato tra mente e corpo: importante definire la causa se collocabile nel corpo o nella mente essendo queste strettamente collegate; importante nell'intervento terapeutico.

Distinguere il marito dellalcolizzato storico culturale 2. Continuum tra comp. Questo criterio spesso usato, erroneamente, anche dai medici che tendono a considerare malato a priori una persona che chiede aiuto.

Per contro a questo criterio va considerato che il comportamento irrazionale dipende dal contesto in cui lo si attua vedi es.

Il concetto di devianza nn pu essere un criterio assoluto anche perch ci che determina lo stato di devianza La caratteristica della societ di distinguere il marito dellalcolizzato, nn detto che chi abbia un comportamento inusuale sia un malato mentale. La pi grande critica rispetto questo criterio per definire la psicopatologia stata elaborata da Szasz. Due contro: nella classe dei disturbi di. Unaltra considerazione che in taluni casi normale avere stati di distressvedi il lutto, mentre meno normale nn averne.

Rappresenta il miglior criterio diagnostico ad es. Alcuni limiti anche per tale criterio, per prima cosa pu accadere che certi danni siano frutto di disturbi di Natura organica piuttosto che psicologica, in secondo luogo certi danni sono presenti in casi gravi mentre per disturbi allesordio nn sono evidenti, per ultimo difficile definire cosa possa distinguere il marito dellalcolizzato normale e cosa al contrario nn lo sia.

Questi criteri vengono definiti come RIDDD: ricerca di aiuto, irrazionalit, devianza, distress emozionale, danno significativo. Il RIDDD strettamente collegato a due criteri che sono: il relativismo storico culturale e il continuum tra comp. Distinguere il marito dellalcolizzato e patologico. Normalmente le manifestazioni psicopatologiche si collocano in unarea nn ben distinta. Vedi lesempio delle spire fredde e bollenti, nella quotidianit ci si colloca nel mezzo piuttosto che allestremo bollente della spira, per cui nn necessaria una definizione precisa della psicopax perch di fatto in una situazione indistinta.

Nel momento in cui la diagnosi necessaria, ci si appoggia a definizioni ufficiali che per quanto siano limitate, per i motivi detti in precedenza, sopperiscono in maniera eccellente al loro compito. Esso elenca centinaia di disturbi mentali e fornisce istruzioni su come identificarli.

Il capitolo introduttivo definisce il concetto di disturbo mentale e delle difficolt nel definirlo come tale in riferimento a quello scritto in precedenza, riportano chiaramente il quadro indistinto del termine disturbo mentale ed evidenziano i criteri usati RIDDD. Un riferimento importante rispetto alla definizione di disturbo mentale quella di Wakefield, psicologo clinico americano, che lo definisce come disfunzione dannosa DD - cio un collasso, con conseguenze dannose, di una funzione mentale umana a base evoluzionistica cio il comp.

Principio di causalit multipla 3. In epoca pi moderna si trova sempre un approccio di tipo animista nella pratica dellesorcismo. Nellantica Grecia troviamo attorno al a. Utile identificare quelle che sono distinguere il marito dellalcolizzato cause precipitanti e quelle predisponenti. In questo caso parliamo di modello.

E sbagliato concepire che luno escluda laltro in quanto mente e corpo interagiscono tra loro: monismo. Il principio della causalit viene anche definito come modello biopsicosociale. Le prospettive teoriche: le osservazioni empiriche vengono organizzate in idee le quali generano delle teorie utili ad creare una mappa concettuale del fenomeno.

In psicopax le teorie sono diverse e spesso in contrasto tra loro vedi paragone con gli uomini ciechi che devono capire distinguere il marito dellalcolizzato sia un elefantelideale sarebbe nn la competizione, ma lintegrazione; una sola prospettiva sarebbe riduzionista.

Si parla piuttosto di trattamento e nn di cause dei disturbi. La pax la mancanza di considerazione e di autostima, conseguenza di un fallimento da parte dei genitori. Le tecniche usate sono lascolto attivo e lempatia, lo scopo quello di ricostruire lautostima incoraggiando la ricostruzione del Distinguere il marito dellalcolizzato terapia incentrata sul paziente Spiegazione esistenziale: le radici di questo filone sono nella filosofia, infatti ogni individuo si trova a vivere lo stress di avere una vita incerta e di esclusiva propria responsabilit e linevitabilit della morte.

La terapia incentrata nellaffrontare i problemi e quindi i dilemmi esistenziali. Incoraggiamento per affrontare verit dolorose e sviluppare coraggio distinguere il marito dellalcolizzato convivere con le inevitabili difficolt della vita.

Prospettive comportamentali: si sviluppato in contrapposizione alla psicodinamica, esso ricerca cause esterne piuttosto che cause interne nn visibili e quindi di difficile indagabilit. Il comportamento lo si apprende perch alla nascita luomo una tabula rasa, in questa ottica pure il comp pax viene appreso. Le tecniche di apprendimento sono : condizionamento classico, condizionamento operante, modeling o apprendimento sociale detto anche condizionamento vicario.

La terapia mira ad identificare il comp appreso, il terapeuta su questa base interverr per de-condizionare il sogg. Prospettive cognitiviste: tale prospettiva sviluppatasi allinizio degli anni 50, tende a sottolineare la soggettivit di un individuo determinata dallinsieme delle credenze e pensieri che nel loro insieme determinano la percezione del mondo.

Questa la base delle differenze individuali schemi cognitivi. Lintervento terapeutico mirer in questa ottica a modificare lo schema cognitivo dellindividuo, modificando cos la percezione della realt in una forma pi adattiva ristrutturazione cognitiva. Le credenze sono quindi i fattori che intervengono tra lo stimolo e la risposta, fanno parte di questottica anche gli psicologi sociali che pongono lattenzione sulle attribuzioni; di recente si sta sottolineando anche il concetto di stile esplicativo, cio schemi interpretativi come il pessimismo in base ai quali si percepiscono e si spiegano le cause degli eventi della vita.

Lapproccio che si genera dallunione dei comportamentisti e dei cognitivisti distinguere il marito dellalcolizzato il nome di approccio cognitivo - comportamentale in cui accanto allapprendimento, passivo, vi sono i processi attribuzionali, attivo. Prospettive socioculturali e sistemico - familiari: prospettiva socioculturale: nn si pu parlare di psicopax senza tener conto del periodo storico in cui ci si trova e della provenienza distinguere il marito dellalcolizzato, questo approccio distinguere il marito dellalcolizzato la malattia mentale come risultante delle istituzioni sociali disoccupazione, povert, discriminazione, il sistema carcerario nel determinare e mantenere il comp criminale.

Il disturbo mentale il risultato di un apprendimento in base hai modelli, hai ruoli sociali e culturali, degli ideali, delle pressioni ambientali e degli stress che si trovano ad affrontare. Questi fattori variano la loro influenza in base alle caratteristiche della persona come classe sociale, etnia, cultura genere un es lanoressia nervosa.

Prospettiva sistemico - familiare: questa prospettiva pone laccento piuttosto che sullinfluenza sociale, su quelle che sono le dinamiche familiari. Si parler di famiglia invischiata confini interpersonali poco definiti con relazioni intrusive e di famiglia disimpegnata confini distaccati e distinguere il marito dellalcolizzato tra i vari membri ; distinguere il marito dellalcolizzato altro aspetto cui si tiene conto il ruolo es.

La famiglia considerata un sistema complesso che dovrebbe funzionare in omeostasi, cio mantenere pattern stabili di funzionamento. La considerazione di base che nn la persona ad essere malata ma il sistema famiglia, da qui la terapia sar rivolta alla famiglia stessa e tender a ridimensionarne le dinamiche. Prospettive biologiche: la causa da ricercarsi nel funzionamento fisico, genetico. La terapia su base farmacologica soprattutto a livello dei neurotrasmettitori.

NB: la psicosi, quadro clinico caratterizzato dalla perdita del distinguere il marito dellalcolizzato con la realt, pensieri bizzarri e allucinazioni necessita di una diagnosi differenziale, nellesempio riportato ad es il bambino soffriva di encefalite virale. Lencefalite ed altre infezioni a che raggiungono il cervello possono causare come sintomo una psicosi.

Il processo attraverso il quale si ottengono informazioni sul pz per formulare una diagnosi lassessment. Esistono dei pro del fare una diagnosi e porre quindi unetichetta comunicabilit, facile reperimento del trattamento e delle cause e dei contro eccessivo riduzionismo, perdita di individualit del pz. Affidabilit: termine statistico che si riferisce alla stabilit e coerenza delle decisioni classificatorie su cui il sistema si basa. Distinguiamo laffidabilit interindividuale somm. Il primo d concordanza di diagnosi mentre il secondo d concordanza di risultato.

Validit: il test che utilizzo misura effettivamente quello, valido? Tra il secondo DSM e il terzo ci fu un terremoto, infatti mentre le prime due edizioni che furono valide fino agli anni 70 erano dominate da una natura psicodinamica secondo cui i sintomi di un disturbo erano un segno di un conflitto inconscio e quindi nn osservabile definite genericamente come nevrosi la conseguenza una diminuzione dellaffidabilit ; con il DSM III si cerc di distinguere il marito dellalcolizzato laspetto diagnostico dalle teorie di riferimento caratterizzandolo con un certo grado di oggettivit senza fornire spiegazioni su base teorica.

Il nuovo manuale divenne cos distinguere il marito dellalcolizzato dettagliato e distinguere il marito dellalcolizzato descrittivo, fornendo diagnosi pi accurate e valide riducendo cos le discussioni di natura teorica. I primi 2 assi contengono i disturbi mentali elencati nel DSM IV, gli ultimi 3 raccolgono informazioni supplementari.

Asse I e II: la suddivisione tra i due determinata dalla vecchia concezione che suddivide i disturbi sintomatici, caratterizzati da insorgenza di stress emozionale, nn voluto e spiacevole, o difficolt funzionali: fobie e schizofrenia. Lasse II raccoglie i disturbi di personalit caratterizzati da alcuni tratti di personalit divenuti talmente rigidi da causare problemi funzionali.

Ci sono 10 disturbi di personalit pi la diagnosi ritardo mentale. La prima decisione del clinico dove si deve collocare rispetto ai disturbi lamentati dal pz: asse Distinguere il marito dellalcolizzato o asse II? Ci possono essere anche situazioni di comorbosit. Prima regola empirica: Un primo aiuto nella decisione dato dal fatto che i disturbi di asse II tendono a cronicizzare nel tempo, mentre quelli di asse I tendono piuttosto ad essere episodici o acuti, leccezione riguarda alcuni disturbi come la schizofrenia e distinguere il marito dellalcolizzato forme di depressione e ansia che divengono leccezione che conferma la regola.

Seconda regola empirica: i disturbi di personalit hanno effetti pervasivi nella vita dellindividuo, mentre i disturbi di asse I hanno focus pi specifici e sono limitati a particolari aree di funzionamento come ad es la paura di stare in pubblico. Terza regola empirica: i disturbi di asse I sono ego-distonici, cio il sogg.

Asse III, IV e V: dopo che il clinico ha scelto dove collocarsi tra i primi 2 assi, proceder a definire i successivi 3. Lasse III elenca tutte le condizioni mediche che sono potenzialmente rilevanti per la comprensione e la gestione del disturbo mentale dellindividuo. Lasse IV serve per riportare quelli che sono gli attuali o recenti eventi stressanti della vita dellindividuo che possono influenzare la diagnosi, la prognosi ed il trattamento di disturbi di asse I e II. Vengono elencati una lista di situazioni psicosociali ed ambientali che possono essere rilevanti per lindividuo.

Lasse V serve a riportare il giudizio del clinico sul livello generale di funzionamento. Un aiuto in questo viene fornito dal DSM IV-TR attraverso una scala di valutazione del funzionamento globale VGF il cui punteggio varia da un max di a 1 che il minimo rappresentante un funzionamento altamente compromesso.

Lo scopo sia quello di classificare fare diagnosi sia di comprendere cio di sviluppare una spiegazione un problema del pz. Si usano 3 metodi per ottenere dati nellassessment del pz: 1. Interviste cliniche 2. Test 3. Osservazioni 1. Interviste cliniche: ve ne sono di 2 tipi:. Rimane fermo che qlq distinguere il marito dellalcolizzato lintervista strutturata o meno, il clinico deve assumere un atteggiamento di accoglienza, empatia, fornire rassicurazione, essere professionale per stabilire le condizioni favorenti lapertura da parte del pz.

Lintervista clinica nn strutturata molto flessibile ma poco affidabile perch nn standardizzata; daltra parte x le strutturate leccessiva rigidit mette in discussione la validit. Luso pi affidabile e che quindi soddisfa i due criteri un uso misto delle due interviste: intervista semi-strutturata. I test: 4 categorie generali 1. Questionari sui sintomi e di personalit: sono quei test che vanno a misurare i tratti stabili della personalit, sono eseguiti in via cartacea o telematica.

Sono inoltre presenti scale per la valutazione delle risposte ovvero sul grado di onest del pz.