Criteri diagnostici di alcolismo su mkb 10

Gli effetti dell'alcol sul corpo

Risposte da uno zoreks

Medici : Alcol. Il passaggio da un consumo problematico o dannoso a una forma di dipendenza è lento e progressivo. La dipendenza è una diagnosi medica che viene stabilita sulla scorta di diversi criteri, definiti da sistemi di classificazione internazionali: la International Classification of Diseases and Related Health Problems, giunta alla 10a edizione ICDe il Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders, giunto alla 4a edizione DSM-IV.

Lo sviluppo dimensionale della dipendenza e la gravità dei disturbi correlati sono meglio espressi ricorrendo al seguente schema che, per descrivere il grado di serietà di queste patologie, propone dapprima di distinguere 6 livelli Lieb et al. I livelli 1 e 2 astinenza e consumo a basso rischio corrispondono a uno stato di salute normale. Dal punto di vista epidemiologico, i livelli 3 e 4 sono importanti soprattutto poiché comportano un rischio maggiore di sviluppare complicanze somatiche.

Consumo a basso rischio di alcol, cfr. Il consumo di alcol è ritenuto a rischio quando la quantità assorbita oltrepassa i valori limite, ma non ha ancora comportato danni alla salute. In Svizzera, 1 unità di bevanda alcolica corrisponde a ca. Secondo la CFAL, inoltre, il riferimento a queste soglie deve essere prudente, e sempre tenere conto della situazione individuale, specialmente se la persona è anziana.

La diversità dei valori limite indicati è dovuta alle differenze fisiologiche tra i sessi. La sindrome da dipendenza riunisce criteri diagnostici di alcolismo su mkb 10 insieme di fenomeni comportamentali, cognitivi e fisiologici che si sviluppano in seguito al consumo ripetuto della sostanza cfr. Ora, che la popolazione invecchia e che il consumo problematico si presenta per la prima volta, sempre più sovente, in età avanzata, il termine è utilizzato anche per designare un gruppo di pazienti caratterizzato da polimorbidità e, sovente, da una persistente emarginazione sociale, con una lunga anamnesi in psichiatria e terapia delle dipendenze, in un certo senso per persone alcoldipendenti fattesi anziane.

Sovente oltre i 50 anni le terapie di disintossicazione presentano complicanze quali crisi convulsive o sintomi di delirio. In generale, gli interventi terapeutici mirano piuttosto a limitare i danni e ad aiutare la persona a conservare autonomia e dignità.

In questo criteri diagnostici di alcolismo su mkb 10 rientra anche chi soffre di una forma di alcolismo secondario o sintomatico, dovuto a una malattia somatica o psichiatrica ad es. Nei casi di dipendenza tardiva, certi avvenimenti appaiono come particolarmente critici. Louis-Ruchonnet 14, Lausanne 29 76 info dipendenzesvizzera. Centrale nazionale di coordinamento delle dipendenze 04 01 office infodrog.

Differenziare i disturbi legati al consumo di alcol La dipendenza è una diagnosi medica che viene stabilita sulla scorta di diversi criteri, definiti da sistemi di classificazione internazionali: la International Classification of Diseases and Related Health Problems, giunta alla 10a edizione Criteri diagnostici di alcolismo su mkb 10e il Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders, giunto alla 4a edizione DSM-IV.

Fonti Kutschke A. Sucht — Alter — Pflege. Praxishandbuch für die Pflege suchtkranker alter Menschen. Bern: Hans Huber Verlag; Fortschr Neurol Psychiatr ; Pagina precedente: Criteri diagnostici di alcolismo su mkb 10 di rischio Pagina seguente: Aspetti legati al genere. Pagina tematica sul sito suchtimalter. Consulenza e aiuto SafeZone.

Dipendenze Svizzera Av. Infodrog Centrale nazionale di coordinamento delle dipendenze 04 01 office infodrog.