Alcolismo e sviluppo di un microbo

Dipendenza da alcool - Dott. Cosimo Colletta

Delirium tremens di azione

Uno studio condotto da Alcolismo e sviluppo di un microbo S. Analizzando invece il tessuto cerebrale striato per la funzionalità dopaminergicaè alcolismo e sviluppo di un microbo evidenziato un aumento dei recettori D1 dopaminergici ed una riduzione D2.

Scendendo nel dettaglio, nel microbiota è stata evidenziata una maggiore espressione dei recettori D2 e una scarsa abbondanza dei batteri appartenenti al phylum Firmicutes. Il carattere impulsivo e ossessivo per il consumo di alcol è stato associato al Lachnospiraceae UCG La nota particolare è che spesso [Leggi tutto].

I microbi intestinali nei pazienti con HIV differiscono da quelli degli individui non infetti — e possono favorire la progressione della malattia, secondo un articolo pubblicato in Science Translational Medicine.

Nuovi Articoli. Condividi: Fai clic per condividere su Facebook Si apre in una nuova finestra Fai clic qui per condividere su Twitter Si apre in una nuova finestra Fai clic qui per condividere su LinkedIn Si apre in una nuova finestra.

Mi piace: Mi piace Caricamento Precedente Z. Successivo Regioni aride, impatti dei reflui di acquacoltura sulle comunità microbiche del suolo.

Ottobre 1, Diego Maiolatesi BatteriologiaImmunologia 0. Marzo 11, Chiara Samperi Batteriologia 0. Agosto 8, Salvatore Gemmellaro BatteriologiaVirologia 0.

Commenta per primo Rispondi Annulla risposta. Vai alla barra degli strumenti Informazioni su WordPress.