Alcolismo di conseguenza a salute

Comunicare la salute ai giovani - Alcol

La sindrome di astinenza inizia a cantare leliminazione

Non diminuiscono in Italia i bevitori a rischio: sono circa 8,6 milioni 23 per alcolismo di conseguenza a salute circa dei maschi e il 9 per cento delle donne tra i quali alcolismo di conseguenza a salute 2,7 milioni di anziani e mila minori in particolare aumento tra le ragazze. Diminuiscono invece gli astemi e crescono complessivamente i consumatori poco oltre il 65 per cento degli italianispecie occasionali 45 per cento e fuori pasto 30 per centoe i consumi medi pro-capite 12 litri.

I giovani, insieme agli anziani e alle donne, rappresentano il target di popolazione più vulnerabile al consumo di alcol. Nei minori, questo risulta infatti come la prima causa di morte, riconducibile soprattutto agli incidenti stradali. Il totale fa 17mila decessi annui legati direttamente o no al consumo di alcol.

Un bicchiere di vino abbondante, per esempio, ha lo stesso numero di calorie di una ciambella. E le molecole di alcol etilico influenzano sostanze come la grelina, un ormone che risulta coinvolto nei meccanismi di controllo del senso di sazietà. Meno si beve, meglio è: questo il alcolismo di conseguenza a salute chiave da portare sempre con sé, quando si rischia di alzare troppo il gomito. Menu Top News. Aggiornato alle - 15 ottobre. Twitter fabioditodaro. Argomenti 09